RETE VENETA | Medianordest

VICENZA | LA DANZA NEI MUSEI… CON I PAZIENTI ONCOLOGICI

11/06/2021 VICENZA – I Musei civici vicentini palcoscenico per sessioni di danza contemporanea per pazienti oncologici. Si valorizza il patrimonio museale e al contempo si è di supporto al benessere dei pazienti. || “I Dance the Way I Feel”- “io danzo nel modo in cui mi sento” non è una performance di danza per il pubblico ma un appuntamento di danza contemporanea per pazienti ed ex pazienti oncologici all’interno di strutture non convenzionali ovvero i Musei civici di Vicenza: Palazzo Chiericati e da quest’anno anche il Museo del Risorgimento e della Resistenza e il Museo Naturalistico Archeologico. A suggellare la firma della convenzione tra Musei Civici e Fondazione San Bortolo onlus con il gruppo Amici del quinto piano, piano che all’ospedale di Vicenza i trovano i pazienti oncologici, c’era anche il ministro alle disabilità Erika Stefani. ll percorso sviluppa per altro un protocollo unico in Italia che vede partecipare non solo i pazienti oncologici ma anche i loro amici e famigliari in ottica inclusiva. Un impegno che inizia come sessione estiva già da sabato 12 fino al 10 luglio per poi riprendere a settembre – Intervistati ERIKA STEFANI (Ministro alle disabilità), NOEMI MENEGUZZO (Gruppo “Amici del 5° piano”) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(t4ox7klDLNI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria

Exit mobile version