11/06/2021 NOVENTA VICENTINA – Un piano a sostegno delle “familie fragili”. A Noventa vicentina è stato sottoscritto un progetto approvato dalla Conferenza dei Sindaci vicentini. || “Incroci di Famiglie” è il nome del progetto approvato da sessantasei comuni vicentini per sostenere le famiglie fragili. La pandemia ha evidenziato e acuito il fenomeno dell’aumento del numero di famiglie in difficoltà. Difficoltà non solo economiche, che rischiano di far scivolare anche nella povertà educativa molti dei nuclei fondanti la società, soprattutto giovani. La conferenza dei sindaci ha approvato e sottoscritto il progetto della Cooperativa La Vigna che avvierà la sperimentazione in una ventina di comuni della Riviera Berica. L’obiettivo è fare rete tra famiglie che possono dedicare del tempo per sostenersi. Una forma di vicinanza per sopperire difficoltà o carenze reciproche, non solo economiche, che possono essere anche di cura ed educazione dei figli. Una famiglia affiancherà un’altra famiglia in situazione di criticità temporanea ed entrambe si impegano con la definizione di un patto a camminare insieme per un periodo definito. – Intervistati ANDREA FROSI (COORDINATORE PROGETTO “INCROCI DI FAMIGLIE”), ANNALISA ZEBELE (ASSESSORE SERVIZI SOCIALI – GRISIGNANO DI ZOCCO), SANTE BRESSAN (PRESIDENTE FONDAZIONE DI COMUNITA’ VICENTINA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(PJ2xs6TAk6Q)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria