14/06/2021 VICENZA – E’ stato necessario l’intervento della Polizia per porre fine ad una violenta lite in famiglia. Un uomo è stato arrestato. || Una violenta lite in famiglia ha portato un 47enne a sferrare un pugno al volto dell’anziano padre costringendolo a recarsi in ospedale con una prognosi di 7 giorni. E’ accaduto nella serata di domenica nella zona del Cimitero maggiore. Il 47enne con problemi di alcol e droga non era nuovo ai maltrattamenti in famiglia, aveva anche minacciato di morte il genitore. Una denuncia era stata già presentata ai carabinieri L’intervento della polizia ha posto fine alla lite arrestando l’uomo e rinchiudendolo nel carcere cittadino in attesa di giudizio del Gip. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(bm-yQJL5qEc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria