14/06/2021 GRISIGNANO DI ZOCCO – Una “autostrada” per le biciclette e la mobilità dolce, la prima in Veneto. Oggi la firma d’intesa tra comuni e provincie per il tratto Padova Vicenza. || Superciclabile Padova-Vicenza, la prima auostrada in Veneto dedicata alle bici e alla mobilità sostenibile. A crederci sono le due provincie interessate e otto comuni collegati che oggi hanno sottoscritto a Grisignano di Zocco un protocollo di intesa per avviare lo studio di fattibilità preliminare alla progettazione vera e propria per essere pronti a documentare costi e benefici dell’opera nella fase di richiesta dei finanziamenti che potrebbero aggirarsi intorno ai 50 milioni di euro. 33 i chilometri complessivi, con larghezze variabili dai 3metri e mezzo ai 6 e che a seconda della tipologia potrà avere dalla 2 alle 6 corsie lungo un percorso sostanzialmente rettilineo ininterrotto e con diritto di precedenza. – Intervistati FRANCESCO RUCCO (PRESIDENTE PROVINCIA DI VICENZA), FABIO BUI (PRESIDENTE PROVINCIA DI PADOVA), STEFANO LAIN (SINDACO DI GRISIGNANO DI ZOCCO), DIEGO MARCHIORO (SINDACO DI TORRI DI QUARTESOLO), SIMONE MARZARI (SINDACO DI VEGGIANO) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(qLLwv2e1mPQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria