16/06/2021 ALTOPIANO – Riaprono le malghe e subito è festa di campanacci sull’Altopiano dei Sette Comuni || La bella stagione è finalmente arrivata e inizia sulle montagne venete il periodo dell’alpeggio: sull’Altopiano dei Sette Comuni sono molte le malghe che hanno riaperto le loro porte ai visitatori, che già da domenica hanno riscoperto il gusto della tradizione nel comprensorio malghivo più importante dell’arco alpino. Qualcuno, come malga Scura in Marcesina, ha deciso di ritornare in alpeggio accompagnando le vacche rigorosamente a piedi fra sentieri e prati. Qualcun altro ha scelto la comodità, portando il bestiame con il camion. Il risultato non cambia, dato che finalmente il concerto dei campanacci è tornato a rallegrare i pascoli fioriti dell’Altopiano. Non tutte le malghe, però, sono già tornate in attività. L’inverno particolarmente rigido e il maltempo dei giorni scorsi comporteranno qualche ritardo, ma entro un paio di settimane tutte le strutture, con le loro caliere e le latterie, torneranno alla vita. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(P59keT9agFA)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria