16/06/2021 VICENZA – Esame di maturità. I ragazzi chiamati alla prova orale tra ansia voglia di normalità || Maturità 2021, rimane ancora un rito di passaggio, nonostante la sua ricalibratura causa pandemia, continua a fare il suo effetto tra i giovani maturandi che salvi dall’esame scritto si cimentano in una lunga prova orale. Dentro il candidato che, davanti alla commissione composta dai professori della classe e un commissario esterno, espone l’elaborato punto di partenza per poi spaziare sulle discipline di indirizzo, fuori genitori e amici in paziente attesa. Un mazzo di fiori per suggellare la fine di un percorso e poi finalmente le meritate vacanze. Prossimo anno si riparte ma questa volta l’inizio sarà differenziato il 13 settembre per scuole primarie e secondarie di primo grado con chiusura l’8 giugno mentre le scuole secondarie di secondo grado inizierano il 16 settembre pr chiudere il 10 giugno. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(_Y_NsM0GU9c)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria