RETE VENETA | Medianordest

BASSANO DEL GRAPPA | IL DONO DI BEATRICE: UN SEME DI SPERANZA

27/06/2021 BASSANO DEL GRAPPA – La famiglia di Beatrice ha donato gli occhi della quattordicenne spirata per una crisi respiratoria || Beatrice non c’è più, ma i suoi occhi vedranno ancora. I genitori della quattordicenne spirata nella notte fra venerdì e sabato per una crisi hanno voluto donare i suoi occhi, che permetteranno a qualcuno di vedere il mondo sotto una luce nuova. Eppure Beatrice era riuscita a far vedere a tutti quelli che le stavano vicino questo vecchio mondo con la luce nuova della forza, della voglia di vivere e di superare le difficoltà. Quel suo modo di vedere la vita ha piantato un seme in tutti noi, dondando a tante persone una diversa consapevolezza su temi complessi come quello della disabilità. Un seme che sta già dando i suoi germogli nell’immenso volume di messaggi e testimonianze di cordoglio e vicinanza che stanno arrivando alla famiglia di Beatrice, con tutti i mezzi possibili e immaginabili. Una conferma, triste e dolorosa, di quanto Beatrice con la sua forza e la sua visione delle cose e del mondo ha saputo fare per chi le si è avvicinato anche solo per pochi minuti, per pochi istanti. Quel seme così forte, più forte della morte che si è presa Beatrice nei suoi 14 anni a pochi giorni dall’esame di terza media, è affidato a tutti noi: è il seme della speranza, che sa vedere più lontano, che sa guardare fino al domani. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(W5omTVIBPyY)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria

Exit mobile version