03/07/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Non ci sono evidenze della presenza della variante delta nell’area dell’Ulss7 Pedemontana, dove però continua la campagna di tamponi || L’Ulss7 ha dato vita a un’imponente campagna di tamponi per dare la caccia alle varianti che spaventano mezzo Veneto: nell’Alta Padovana sono stati riscontrati casi a San Giorgio in Bosco e a Taggì, mentre nell’area dell’Ulss8 Berica vengono segnalati tre casi a Malo. Ma nella Pedemontana e in Altopiano per il momento non ci sono evidenze della presenza delle varianti. L’azienda sanitaria prosegue però con lo screening, tanto nei punti in cui si svolge la campagna vaccinale quanto nelle sedi destinate ai tamponi. E l’Ulss7 ha anche coinvolto due supermercati del territorio – l’Emisfero di Bassano e al Famila di Zané – dove ci si può sottoporre al tampone. Inoltre sono in corso contatti molto avanzati con le grandi aziende della Pedemontana per dare vita a una campagna di tamponi anche fra i lavoratori. La buona notizia è comunque legata al fatto che ormai i tre ospedali dell’Ulss bassanese sono covid free, dato che anche l’ultimo paziente positivo si è negativizzato ed è stato dimesso. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(JIV7gSqoC-o)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria