03/07/2021 VICENZA – Blocco dei lincenziamenti. Il Governo ha deciso di prorogare la scadenza al settore Tessile-Moda. Decisivo il pressing dei lavoratori e dei sindacati. || Un profondo sospiro di sollievo per i lavoratori del comparto tessile-moda per la decisione del Governo di mantenere il blocco dei licenziamenti proprio per questo settore colpito duramente dalla crisi già prima della pandemia e su cui si tenterà di innescare una ripresa delle attività senza passare attraverso il tracollo dell’occupazione che nel vicentino impiega 15mila dipendenti. La proroga del blocco durerà fino a d ottobre, Daniele Zambon segretario vicentino dellaFemca-Cisl auspica che il tempo guadagnato servirà per mettere in campo soluzioni industriali di prospettiva mentre le aziende potranno accedere a finanziamenti straordinari per consentire la riconversione professionale interna dei propri lavoratori. – Intervistati DANIELE ZAMBON (SEGRETARIO GENERALE FEMCA CISL – VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(BuZ5QgQRr20)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria