06/07/2021 VICENZA – Aveva maltrattato i suoi familiari e per questo era stato allontanato da casa. Ora è stato arrestato. || Un vicentino di 39 anni è stato arrestato dalla polizia per aver infranto il divieto di avvicinamento alla madre e alla nonna. Il grave provvedimento si è reso necessario perché l’uomo aveva ripetutamente ignorato in più occasioni il divieto imposto dal Tribunale. Dopo ripetuti maltrattamenti ai familiari, infatti, era stato raggiunto dalla misura di allontanamento dalla casa familiare già lo scorso 20 aprile. Il mancato rispetto delle disposizioni a suo carico era già stato segnalato dalla Questura alla Procura di Vicenza. L’ennesima denuncia presentata dalle due donne, che segnalava la presenza dell’uomo sotto casa, aveva fatto intervenire gli agenti delle Volanti che hanno fermato il soggetto e accompagnato alla Casa Circondariale di Vicenza (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(QwB3YjlugiI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria