08/07/2021 VICENZA – Un’estate che si annuncia molto vivace a Vicenza, tra teatro, danza e musica per rilanciare il commercio ed il turismo e per cacciare il degrado. || Viaggio nell’estate made in Vicenza. La Città del Palladio si risveglia con 120 appuntamenti, 12 rassegne distribuite su 12 location. Ed una dozzina di associazioni coinvolte. Dopo la crisi pandemica questa estate per molte famiglie verrà vissuta nel segno del risparmio: tanti resteranno in una città che comunque produce eventi, per i vicentini, certo, ma anche per richiamare visitatori a beneficio dei locali e delle attività turistiche.Questi eventi diventano un modo anche per cacciare la movida dell’alcol, della droga, della sporcizia, e richiamare una movida sana. La cultura come vaccino anti-degrado. – Intervistati SIMONA SIOTTO (Assessore alla Cultura di Vicenza), GIANFRANCO VIVIAN (Vicepresidente Agsm-Aim) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(Keu9KSaXTYc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria