11/07/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Corre il virus, corre anche la paura. Ma la campagna vaccinale e di tracciamento della Regione corre altrettanto veloce || Crescono i contagi e aumentano anche i timori in Veneto per una recrudescenza del coronavirus. La macchina della sanità regionale può contare su un sistema di tracciamento molto incisivo. Sul versante delle vaccinazioni la campagna partita poco dopo Natale corre ora su ritmi molto alti. Nonostante i richiami e il potenziamento del sistema vaccinale, qualcuno rischia di rimanere scoperto. Sono quindi in via di apertura nuovi slot, in modo da chiudere la partita prima della fine dell’estate – Intervistati MANUELA LANZARIN (Assessore regionale alla sanità) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(9Ni0WpMvyDI)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria