16/07/2021 VICENZA – Oggi è stato firmato un protocollo d’intesa tra Comune e Sindacati. Obbiettivo, la migliore gestione delle risorse a favore dei cittadini bisognosi in questo momento di crisi sociale. || Si ricomincia da qui, da una firma. Il protocollo viene siglato dai sindacati e dal Comune. Un accordo per ripartire, un patto per i cittadini e per tutte le vittime dell’emergenza sociale. L’epidemia ha lasciato cicatrici profonde: è cresciuto il popolo dei dimenticati, degli emarginati, il popolo dei poveri, di chi non ha un tetto, un lavoro, un piatto sulla tavola. Nel 2021 il Comune di Vicenza ha previsto, in bilancio, interventi per 15milioni di euro: ora bisogna condividere i progetti sociali, decidere come utilizzare in modo equo questo denaro, i parametri da utilizzare per stabilire i beneficiari, la soglia isee, i criteri, le regole. E così nasce un tavolo di confronto tra comune e sindacati per confrontarsi, per discutere, per ritrovarsi. – Intervistati MATTEO TOSETTO (Assessore alle Politiche Sociali di Vicenza), RAFFAELE CONSIGLIO (Cisl – Segretario Provinciale di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(qIaH9hh11fM)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria