21/07/2021 VICENZA – C’è un popolo di emarginati che vive e bivacca a Parco Astichello. I cittadini hanno segnalato l’abbandono di coperte e rifiuti. E oggi il Comune ha dovuto organizzare una grande operazione di pulizia. || Sporcizia, rifiuti, tracce di bivacchi. Cartoline da Parco Astichello. Foto che i cittadini hanno scattato per mostrare quel che si trova sugli argini del fiume in Via Bedeschi. Parco Astichello è il rifiugio di decine di senzatetto che vengono qui a dormire e a mangiare. Poi abbandonano tutto e se ne vanno. Così oggi è scattato il blitz: di Aim Ambiente e della Polizia Locale. Missione, ripulire la palude dei rifiuti. Oggi, in sei ore, sono stati raccolti 300 chili di rifiuti, ma non è la prima volta: a marzo c’era già stato un intervento durato 18 ore in cui erano stati raccolti 1.020 chilogrammi di immondizia e di oggetti abbandonati. Insomma, Parco Astichello ha bisogno di ripartire da un progetto nuovo. – Intervistati SIMONA SIOTTO (Assessore all’Ambiente di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(VyMHqAHm0Es)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria