22/07/2021 VICENZA – Intanto terzo giovedì della campagna tamponi dell’azienda sanitaria in Loggia del Capitaniato a Vicenza. Continua la richiesta da parte della gente || Terzo giovedì della campagna tamponi dell’azienda sanitaria in Loggia del Capitaniato a Vicenza con una buona risposta da parte dei vicentini come spiega Paola Costa Direttore dell’Unità di cure primarie del Distretto Est dell’Ulss 8 « vediamo una notevole affluenza con un un incremento di persone di giovedì in giovedì. Questa mattina alle 8 quando siamo arrivati abbiamo già trovato la gente in coda segno che ci stavano aspettando»Diversi quelli che si fanno il tampone per sicurezza nonostante vaccinazione e green pass in mano per andare magari in vacanza e dovendo prendere più mezzi di trasporto o chi è venuto in contatto al lavoro con qualcuno che aveva un famigliare positivo o ancora per andare ad un matrimonio. In questi tre giovedì di campagna dei tamponi in centro storico è cambiata anche la tipologia di persone. Se all’inizio erano più gli anziani a presentarsi oggi sono i giovani e famiglie anche con giovanissimi e tra l’altro essendo un tampone molecolare quello che viene effettuato vale anche per il green pass – Intervistati PAOLA COSTA (Direttore Unità di cure primarie Distretto Est Ulss 8) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(m9ISQ3n71O8)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria