23/07/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Rimaniamo sul tema Green Pass, siamo andati a sentire l’opinione di un ristoratore. || L’approvazione del nuovo decreto sul Green Pass sta infiammando il dibattito e il confronto nel mondo della ristorazione. Diventa critico il processo di identificazione dei clienti e di verifica delle credenziali che potranno essere svolte dai titolari o dai loro delegati. In questo modo si rischia che i ristoratori si trasformino in veri e propri organi di polizia e controllo, andando ad intaccare così la privacy dei clienti, avendo inoltre difficoltà a stabilire l’autenticità dei pass. In questo modo si rischia che i ristoratori si trasformino in veri e propri organi di polizia e controllo, andando ad intaccare così la privacy dei clienti, avendo inoltre difficoltà a stabilire l’autenticità dei pass. – Intervistati ROBERTO ASTUNI (RISTORATORE) (Servizio di Erinda Qyteza)


videoid(aBcClrpXPAg)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria