23/07/2021 VICENZA – Rifiuto selvaggio a Vicenza. Continuano le sanzioni da parte dell’amministrazione in due mesi 27 le multe || Rifiuto selvaggio. Vicentini recidivi nel non riciclare il rifiuto in maniera adeguata. Continuano infatti i conferimenti errati nei cassonetti. A smascherare gli habitué del sacchetto con dentro umido, secco e plastica assieme le telecamere di video sorveglianza e il lavoro degli agenti in borghese. Il bilancio di due mesi di attività è pesante 27 sanzioni per complessivi 7.100 euro. «Un bilancio un po’ amaro – ammette l’assessore all’ambiente di Vicenza Simona Siotto – ma se le multe servono continueremo su questa strada». Si continua dunque sulla strada del rigore. Lo stesso assessore in prima persone ha segnalato situazioni di rifiuto selvaggio venendo apostrofata in malo modo, dal farsi i fatti propri fino ad arrivare alle velate minacce, dal cittadino pizzicato in fallo. Tra i quartieri dove meno c’è attenzione nel differenziare il rifiuto spiccano San Lazzaro, Villaggio del sole e Campedello ma diciamo così che per molti è un attimo scendere dall’auto e gettare i propri rifiuti dove capita. – Intervistati SIMONA SIOTTO (Assessore all’ambiente comune di Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(gahmdvX6Bjo)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria