31/07/2021 VICENZA – Musei Civici a Vicenza il mese di luglio vede un boom di visitatori con numeri ed incasso da prepandemia || Musei, arte, cultura, Palladio. Vicenza fa il pieno di visitatori. In questo mese di luglio i Musei Civici della città raggiungono addirittura il numero di ingressi e di conseguenza di incassi pre-Covid, il che fa ben sperare per il futuro. La conferma di un trend in crescita e soprattutto un recupero rilevante, dopo i mesi di chiusura invernale e primaverile dettata dalle restrizioni causa Covid, che porta ad una percentuale positiva di + 45% rispetto allo stesso periodo nel 2020. Si parla, per le sole prima quattro settimane di luglio, di complessivamente quasi 19 mila visitatori con un introito pari a poco meno di 72mila euro. Molto di questo successo dovuto al ritorno dei turisti anche stranieri. Una città a misura d’uomo capace di accogliere e le misure di sicurezza in atto anti- Covid sono tra gli elementi che hanno contribuito al successo. E, nonostante l’estate e le ferie, domenica primo agosto i musei civici resteranno aperti – Intervistati SIMONA SIOTTO (Assessore alla cultura comune di Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(zIuNtI2xyNQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria