09/08/2021 BASSANO DEL GRAPPA – La disavventura di un nostro telespettatore. Il green pass gli è scaduto, lui sta chiedendo che gli venga fatta la seconda dose di vaccino, ma dall’ulss 7 nessuna risposta. E si è rivolto a Reteveneta || Fatto il vaccino, colpito dal coronavirus, una botta di anticorpi in corpo, perdonate il gioco di parole, tutte le carte in regola per il green pass, eppure per un nostro telespettatore inizia l’odissea. Il certificato verde è scaduto e non gli fanno una seconda dose di vaccino perchè questa prospettiva non rientra nella prassi.Francesco dal Pian si è mosso in tutte le maniere, ha interpellato l’ulss7, il centro vaccinale. Niente. Nella più classica complicazione burocratica tutta all’italiana nessuno ha una risposta e tutti si nascondono dietro buchi nella normativa, cavilli non contemplati, fattispecie non previste…che non portano da nessuna parte. Comprensibile l’irritazione del nostro telespettaoreEd è un’autentica seccatura ogni due giorni farsi un ‘ora e mezza di fila per il tampone all’ospedale. Considerando che da domani non sarà più gratuito, come ha precisato nelle scorse ore il governatore Zaia. E Dal Pian non ci sta proprio. Perchè, dice, questo stallo non dipende da lui. – Intervistati FRANCESCO DAL PIAN (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(eT23yoEGl5o)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria