RETE VENETA | Medianordest

VICENZA | TAMPONI, FARMACIE SUBISSATE DI RICHIESTE

10/08/2021 VICENZA – Effetto tamponi a pagamento. A Vicenza molte farmacia sono state subissate di richieste tra attese e non poche difficoltà || Tamponi a pagamento farmacie subissate di richieste. 156 complessivamente, nelle due Ulss 8 e 7, quelle che si sono rese disponibili all’effettuazione dei tamponi. Da gennaio ad oggi ne sono già stati effettuati quasi 197mila ma con l’estate, la ritrovata libertà e le ferie, la richiesta ha avuto un forte incremento. Solo nel mese di luglio nell’Ulss 8 sono stati eseguiti in farmacia 14.333 tamponi contro i 10.500 di giugno. Ed ora con il Green pass e il tampone che diventa praticamente una via per chi non si è vaccinato per accedere nei luoghi al chiuso la richiesta è esplosa. Il rischio di assalto è altissimo rilevano i farmacisti con il rischio di attese e code oltre al fatto che non mancano i problemi come la richiesta di tampone da parte anche di molti turisti che devono far rientro nel loro paese, il continuo squillare del telefono per prenotarlo o chiedere informazioni. Tampone a pagamento che non ferma la richiesta. Fuori dalla farmacia la gente in attesa e c’è chi aspetta di fare il tampone tutti concordi che se necessario si paga senza battere ciglio. – Intervistati MATTEO PRETTO (Farmacista), ALEXA CREMONESE (Farmacista) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(EvOaYPKhIGk)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria

Exit mobile version