11/08/2021 SOSSANO – Tragedia della strada a Sossano. Morto 35enne centauro. L’uomo ha perso il controllo della moto schiantandosi contro il cancello di un’abitazione || Tragedia della strada martedì sera a Sossano motociclista esce di strada e muore. Sono le 21 quando Paolo Spoladore 35 anni di Val Liona mentre percorre la strada provinciale Berica Euganea in direzione di Orgiano in via Seccalegno all’altezza di una semicurva improvvisamente perde il controllo della sua Yamaha 1000. La moto nell’uscire di strada finisce contro il cancello di un’abitazione. L’impatto è violentissimo il 35enne viene sbalzato a diversi metri di distanza finendo rovinosamente a terra e riportando ferite fatali. A dare l’allarme e a chiamare i soccorsi alcuni residenti e automobilisti di passaggio. Sul posto sono giunti i sanitari del Suem 118 che però per il giovane centauro non hanno potuto fare nulla se non constatarne il decesso. Sul posto per i rilievi la polizia locale Basso vicentino. Secondo quanto ricostruito il giovane probabilmente in quel tratto aveva lanciato la sua potente moto invitato anche da una strada con leggere semicurve. La quarta marcia era inserita il che indicherebbe che la sua velocità poteva essere in un range che va dai 120 ai 180 chilometri orari e forse nell’affrontare l’ennesima semicurva non è riuscito a scalare in tempo uscendo di strada. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(AcrA6sKXV8M)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria