13/08/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Come da indicazioni del Viminale è in arrivo una stretta sulla movida bassanese: controlli in arrivo per l’uso corretto del green pass || Green pass e movida bassanese dovranno trovare il modo di andare d’accordo, come per altro accade puntualmente ormai da qualche tempo da Angarano e dal ponte vecchio alle piazze: saranno inaspriti in occasione del lungo e caldo weekend di ferragosto i controlli su green pass e assembramenti, come da indicazioni emerse all’interno di un summit tra istituzioni e forze dell’ordine tenutosi a Vicenza nei giorni scorsi proprio in vista dell’imminente festività. In prefettura si è tenuto infatti un tavolo tecnico per valutare in che modo procedere con i controlli: questo confronto punta sì ai movimenti turistici del fine settimana, ma anche e esoprattutto alla ripresa delle attività dopo la parentesi ferragostana. Attenzione quindi al corretto utilizzo del green pass, come richiesto formalmente dal Viminale. La stretta a livello nazionale va a innestarsi sulla gestione della movida cittadina da parte delle forze dell’ordine bassanesi, che in più occasioni dalla data della riapertura dei locali si sono trovate a fronteggiare situazioni complicate, assembramenti, atti di vandalismo e qualche addio al celibato un po’ troppo sopra le righe. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(ps2H1xT4oMg)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria