23/08/2021 ASIAGO – Più che positivo il bilancio della stagione turistica estiva per l’Altopiano. Anche l’autunno promette bene, resta la preoccupazione per come potrà essere organizzata la stagione invernale. Dagli operatori un appello: «Le piste devono essere aperte». || Salutano felici i turisti ancora presenti ad Asiago dal trenino che percorre le strade della città. Lo stesso sorriso che incornicia una buona stagione estiva con la presenza di molti turisti. Tanti gli italiani da tutte le zone dello stivale con molti emiliani, romagnoli e laziali. Tanti anche i veneti, soprattutto, che tornano fedeli ogni anno. Molti sono anche i pendolari per un turismo di giornata che attira visitatori anche dalle regioni vicine. La stagione invernale si spera possa ripetere l’estate. Preoccupano le modalità di apertura degli impianti sciistici, l’importante, dopo quanto accaduto nel 2020, è che questi impianti siano aperti. – Intervistati TOMMASO MOSELE (Albergatore) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(m-rMwFAbio8)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria