25/08/2021 SAN PIETRO MUSSOLINO – Maxi sequestro di carburante all’interno di una abitazione da parte dei Finanzieri, che hanno denunciato due persone. || SAN PIETRO MUSSOLINO Era diventato un vero e proprio distributore di carburanti abusivo il garage e il piazzale antistante una abitazione privata, collocata nella parte alta della Valle del Chiampo. L’attività illecita e pericolosa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Vicenza che ha denunciato due persone per la commercializzazione di carburante in evasione di imposta. 3Mila litri di gasolio per autotrazione sono stati sequestrati dai finanzieri della Compagnia di Arzignano che avevano avviato le indagini in zona dopo aver notato incongruenze nelle banche dati nel settore delle accise. Le ricerche hanno portato gli uomini delle Fiamme Gialle a controllare alcune zone delle valli dell’Agno e del Chiampo. La presenza di numerosi fusti metallici e cisterne di plastica per lo stoccaggio di carburante nel cortile esterno di questo edificio aveva insospettito i finanzieri che hanno voluto vederci chiaro. Hanno controllato il movimento di mezzi e uomini e alla fine hanno fatto scattare due perquisizioni. Oltre ai contenito ri nel cortile sono state rinvenute e sequestrate altre grosse taniche piene di gasolio nel garage dell’abitazione con beccucci di erogazione del carburante. E’ stata così posta fine all’illecita attività commerciale esercitata pericolosamente perché incurante del minimo rispetto delle norme di sicurezza e antincendio. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(7WWo68Qa_Ww)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria