27/08/2021 VICENZA – La storia di un furto a lieto fine. In pochissimo tempo gli agenti di polizia locale hanno bloccato il ladro. || Il reato in questione risolto brillantemente dagli agenti di polizia locale si verificato mercoledi scorso in corso Palladio. Ad una coppia di turisti un uomo di 47 anni aveva sottratto una bicicletta equipaggiata con due borse, contenete un cellulare, denaro appena prelevato, le chiavi di casa ed altri effetti personali. I derubati hanno immediatamente lanciato l’allarme e la polizia locale è riuscita subito a rintracciare il ladro, ad inseguirlo e una volta fermato ed immobilizzato a recuperare la bici e a restituire il maltolto ai legittimi proprietari. Il tutto in meno di un’ora. Una dimostrazione di efficienza davvero lodevole, che rassicura chiunque vuole godersi la città sentendosi al sicuro. Una dimostrazione di quanto sia stato efficace l’installazione della videosorveglianza costantemente monitorata. Gli agenti sono riusciti a seguire i movimenti del ladro attraverso le immagini delle telecamere. Lo hanno visto arrivare a piedi da piazza castello e poi fuggire a bordo della bici verso stradelle dei Loschi. Alla Fine una pattuglia antidegrado ha fermato il malvivente nei pressi di campo Marzo. Una brillante azione di coordinamento per una organizzazione che merita di essere potenziata. – Intervistati NICOLO’ NACLERIO (CONSIGLIERE CON DELEGA ALLA SICUREZZA – COMUNE DI VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(gM0P3pPquBg)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria