31/08/2021 VICENZA – Dalla scuola ai trasporti con il primo settembre entra in vigore l’obbligo del green pass. In stazione a Vicenza sono molti i viaggiatori che si dicono perplessi || Fa discutere chi viaggia il green pass obbligatorio per salire sui mezzi di trasporto. Parliamo di treni a lunga percorrenza, aerei, navi e traghetti per i quali da mercoledì primo settembre diventa obbligatorio esserne in possesso. In tema di controlli il legislatore nelle linee guida prevede che chi si trova in treno senza green pass venga trasferito in una carrozza apposita e poi fatto scendere alla prima fermata utile e non si escludono controlli a campione ai tornelli di accesso ai binari. Green pass visto come strumento limitante anche da chi il certificato vaccinale ce l’ha già e che si è vaccinato per senso civico. Intanto il popolo dei “no green pass” ha già annunciato una serie di manifestazioni anche davanti alle stazioni (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(ar1KeZeOAlU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria