04/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Contagio da Covid. Il Veneto rimane in zona bianca i parametri, lo confermano ma il virus continua a circolare. Monitorate le prossime settimane || I parametri parlano chiaro, l’Rt si attsta su 90 e l’incidenza per 100mila abitanti è a 92, 9 reggono anche le terapie intensivi e le aree non critiche rispettivamente con un occupazione di posti letto al 5 e al 3 per cento. Il Veneto dunque è saldamente in zona bianca ma questo non vuol dire che il virus non continui a circolare e sono ancora una volta i freddi numeri a ricordarcelo. Giornalmente i positivi si attestano sui 6-700 con un aumento di uno o due posti letto per le terapie intensive. La previsione a tre settimana parla di 60 posti letto occupati in terapia intensiva e 14.500 positivi. Per questo l’invito a vaccinarsi rimane una costante e la risposta da parte dei veneti sembra esserci con 32 mila somministrazioni solo nella giornata di venerdì tornando così ai numeri di luglio ma non basta e la regione ha aperto a nuove date – Intervistati MANUELA LANZARIN (Assessore alla sanità Regione Veneto) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(bwRBrPFRBs4)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria