06/09/2021 VENEZIA – 285 le persone ricoverate per covid negli ospedali veneti, l’80% non è vaccinato. Nuovo richiamo del Presidente Zaia ai veneti a vaccinarsi || Il virus c’è ancora e i numeri ce lo ricordano ogni giorno Ad oggi le terapie intensive degli ospedali veneti contano 52 ricoverati con tre nuovi ingressi. Complessivamente i positivi in quarantena sono 13.240 solo nel mese di giugno si era toccato il punto più basso 9mila. Una situazione che vede territori passare da uno scenario all’altro di gravità ma che è ancora sotto controllo. Serve spiega il presidente della Regione Veneto Luca Zaia la collaborazione di tutti nel mantenere i comportamenti corretti: distanziamento sociale, mascherine, igienizzazione delle mani ma soprattutto vaccinarsi.Vaccinazioni che consentono ad oggi di avere ricoverate solo 283 persone, un anno fa nella stessa situazione gli ospedale sarebbero stati al collasso. Vaccino dunque fondamentale come di grande aiuto sono anche le nuove terapie come le monoclonali per la remissioni dei sintomi clinici e la guarigione dei pazienti. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(yI9RhmOOsl8)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria