07/09/2021 VICENZA – Acquista droga a Campo Marzo, ma lo scambio con due pusher non sfugge alla polizia locale. Una giovane è stata trovata in possesso di marijuana ed eroina. || Campo Marzo, le paludi del degrado. Ma le telecamere sono puntate sull’outlet veneto della droga. Agli occhi elettronici non sfuggono due uomini sospetti: gli si avvicina una ragazza, a cui passano qualcosa. Uno dei due si allontana in bicicletta e torna con un secondo involucro che viene consegnato, ancora alla stessa ragazza. Gli agenti del Nucleo Operativo Speciale, con due pattuglie antidegrado, entrano in azione: la giovane, una 23enne, viene fermata: lei consegna spontaneamente un grammo di marijuana, e solo al Comando, grazie alla perquisizione, viene ritrovato il secondo involucro, che continene 0,34 grammi di eroina. Contemporaneamente scatta il controllo dei due pusher, un 23enne ed un 31enne, denunciati per concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. Il denaro frutto delle ultime vendite, circa 60euro, è stato sequestrato. – Intervistati NICOLO’ NACLERIO (Consigliere Delegato alla Sicurezza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(LAYIKFYHsaU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria