08/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Ancora per la cronaca. I carabinieri sono vicini ad identificare i responsabili del pestaggio del 17enne avvenuto in centro a Bassano || Si stringe il cerchio intorno ai responsabili dell’aggressione avvenuta in pieno centro storico a Bassano ai danni di uno studente di 17 anni di Romano d’Ezzelino. I carabinieri sono vicini all’identificazione dei due ragazzi stranieri che hanno selvaggiamente picchiato il giovane in Via Portici Lunghi. Il 17enne stava passeggiando con due amiche, quando è stato avvicinato dalla coppia che pretendeva la consegna di denaro. Lo studente si è rifiutato e così è stato preso a calci e pugni tanto da finire in ospedale. I carabinieri della compagnia di Bassano hanno ricostruito l’accaduto e presto daranno nome e cognome ai responsabili del violento pestaggio. Intanto proseguono le indagini per arrivare anche agli aggressori del 27enne picchiato a sangue in Via Villaraspa. Non si esclude che a scatenare la violenza siano stati futili motivi ma i contorni della vicenda non sono ancora del tutto chiariti. I medici intanto hanno sciolto la prognosi. Ne avrà per un mese (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(IahxvtvyE5Q)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria