09/09/2021 VICENZA – Al via il nuovo anno scolastico al Liceo Fogazzaro di Vicenza. Test green pass superato, senza una sola persona. Inzio però già in sofferenza causa supplenze || E’ suonata anticipatamente la campanella di inizio anno scolastico al Liceo Fogazzaro di Vicenza e primo test per green pass e distanziamento sociale. In attesa della nuova piattaforma per la verifica del certificato verde si è utilizzata l’App del ministero. Docenti tutti dotati di green pass solo una persona del personale scolastico invece è risultata priva e per questo è rimasta fuori, assente non giustificata. 5 gli accesi/uscite attivi, durante l’estate si è proceduto con il supporto della Provincia a lavori di ampliamento delle classi per consentire il distanziamento quello frontale almeno perché il problema sono le distanze difficili da mantenere tra ragazzi vicini di banco, basta sporgersi un attimo ed ecco che il metro previsto viene meno. Contenti i ragazzi di essere tornati a scuola di ritrovare i compagni. Un inizio insomma senza scossoni almeno sul fronte Covid qualche problema ancora invece per quanto riguarda le supplenze già assegnate ed accettate dai docenti ma diverse sono poi state le notifiche di aspettative, congedi parentali, malattie e la scuola appena partita è già in sofferenza – Intervistati MARIA ROSA PULEO (Dirigente scolastico Liceo Fogazzaro) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(c5EWydqXcio)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria