13/09/2021 VICENZA – Raffica di furti in abitazione nel vicentino. Il colpo più grosso in una casa di Montegalda, dove i ladri hanno rubato oggetti in oro per un valore di 50mila euro || Raffica di furti in appartamento nel giro di poche ore, tra est vicentino e area berica. Tra cui un colpo da 50mila euro, in una casa a Montegalda. E’ stato il proprietario, a denunciare il furto ai carabinieri, una volta rientrato a casa. I ladri si sarebbero introdotti dalla finestra, rovistando in camera da letto e portando via monili non assicurati per un valore di 50mila euroMa altri due sono gli episodi denunciati, entrambi a Campiglia dei Berici. Il primo avvenuto nella serata dell’11 settembre, a chiamare i militari dell’arma, la propietaria che non era nella casa di via Brandizie al momento dell’incursione dei ladri, e che al reintro ha fatto l’amara scoperta: le erano stati rubati 800euro e vari monili in oro dal valore ancora non quantificato. Stessa cosa, poco lontano, i ladri in azione in una casa di via Marconi, hanno portato via oggetti in oro dal valore stimato di circa 5mila euro (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(2o49SLDCqGA)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria