16/09/2021 ROSA’ – Domenica 19 settembre a Rosà si accendono i riflettori sulla “Settimana dello Sport”. Eventi sportivi, incontri con i campioni, attività gratuite per giovani e famiglie. E poi la consegna a un dirigente, allenatore o atleta del premio “Città Europea dello Sport”. || La giornata dello sport di Rosà si rilancia, e diventa la Settimana dello Sport, con tanti eventi in programma da domenica 19 a domenica 26 settembre. Un pieno di energia per essere protagonisti a tutte le età. Si parte domenica alle 9 dal Parco delle Rose con i tecnici e gli istruttori del Nordic Walking Rosà, che forniranno bastoncini e assistenza a chi vorrà camminare in libertà, e si finirà domenica 26, con il Family Day Splash al Centro Nuoto. Ingresso libero, basta solo la prenotazione in osservanza delle regole anti Covid.Per gli altri giorni della settimana, appuntamento in centro con le associazioni sportive che faranno avvicinare alle varie discipline, e poi gli incontri con i campioni di Rosà, dall’oro olimpico di ciclismo Francesco Lamon al bronzo del nuoto Manuel Frigo, dall’equitazione all’atletica. E martedì il convegno con Extragiro, organizzatore del Mondiale, e specialista in fondi europei, rivolto a amministrazioni e aziende sulla mappatura dei percorsi ciclopedonali.E tra alpini, Pro Loco, Aido e aziende sponsor, c’è un Istituto professionale che con i suoi studenti si occuperà anche dei più piccoli e di dare un servizio ai cittadini. – Intervistati SIMONE BIZZOTTO (Assessore Sport Rosà), PAOLO BORDIGNON (Sindaco di Rosà), SILVIA LANZA (Irigem) (Servizio di Federico Fusetti)


videoid(1CaMMy9ABJg)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria