21/09/2021 VICENZA – Arrestata per furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, la ladra intenta a frugare dentro le auto è stata notata da un’autista di un camion che ha allertato la polizia || E’ stata sorpresa da un autista di un furgone mentre era intenta ad aprire con le mani più di un’ auto in sosta. Lunedì pomeriggio in via Mascagni, la donna è riuscita a forzarne una e a frugare nell’abitacolo dal quale ha iniziato a rubare oggetti prontamente occultati in borsetta. L’autista del furgone per far desistere la donna ha iniziato a suonare il clacson e ha allertato il 113. Sul posto sono arrrivati gli uomini delle volanti che hanno individuato la ladra li vicino, in via Rossini, mentre entrava nell’abitacolo di una seconda vettura per replicare il furto. Ma una volta fermata dagli agenti ha iniziato ad opporre resistenza e portata in Questura ha dato in escandescenza procurando 5 giorni di prognosi all’ agente che la perquisiva. La donna è stata arrestata per furto aggravato, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Gli oggetti rivenuti sono stati restituiti ai legittimi proprietari. (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(ur388qqE1Es)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria