22/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Riapertura del tempio ossario ormai imminente. Grande soddisfazione per il traguardo raggiunto grazie al lavoro di tante persone, che hanno risposto alla chiamata da reteveneta || La notizia della riapertura ormai prossima del tempio ossario di Bassano ha davvero portato una ventata di positività in città e non solo. Una mobilitazione generale che ha visto scendere in campo un intero plotone di combattenti. Un risultato arrivato ancora una volta grazie alla capacità di fare squadra di un territorio che sa dare il giusto valore alle proprie tradizioni, ai propri monumenti, alla propria storia. Cittadini, amministratori, politici, associazioni combattentistiche e d’arma hanno raccolto la nostra chiamata alle armi. Allo squillo di tromba di Rete Veneta hanno risposto subito, senza calcoli, senza secondi fini con la sola volontà di restituire alla collettività un monumento, una memoria di assoluta importanza.Certo è che quello che balza agli occhi è l’assoluta mancanza di comunicazione da parte della sindaca Pavan.Niente di nuovo, d’altro canto. Ormai la città è abituata ai silenzi dell’amministrazione. Ma a noi importa il traguardo raggiunto insieme: l’ossario riapre le sue porte – Intervistati ELENA DONAZZAN (Assessora Regione Veneto), RICCARDO POLETTO (Consigliere Comunale Bassano Del Grappa) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(WHZg6ADPLak)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria