23/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Trasporti scolstici presi d’assalto. Studenti costretti a viaggiare ammassati. Sono tante le segnalazioni delle famiglie che scivono a reteveneta || Sono tanti i reclami di genitori e studenti per le criticità legate ai trasporti scolastici. Bus presi letteralmente d’assalto, alunni costretti, spesso e malvolentieri, a rimanere a terra in attesa delle corse successive dovendo così posticipare il rientro a casa anche di un’ora rispetto al solito. Il lavoro degli steward di Svt è attento e costante, ma arginare la folla di studenti non è sempre facile. I bus viaggiano, come da normativa, garantendo l’80% di capienza e i disagi sono da rapportare anche alle uscite di scuola a “macchia di leopardo” ed agli orari delle lezioni ancora provvisori. Resta il fatto che la situazione ha allarmato le famiglie e non solo. (Servizio di Redazione Medianordest)


videoid(vZV34lYctSw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria