24/09/2021 POSINA – Candidopoli. C’è anche il comune di posina nell’idagine della magistratura rodigina. || C’è anche il comune di Posina tra le amministrazioni finiti nell’operazione della magistratura vicentina. Le indagini hanno messo in luce il sistema adottato dal movimento politico “L’altra Italia” per entrare nei comuni in campagna elettorale. Presentavano liste nei piccoli comuni d’Italia con meno di mille abitanti, dove magari avevano solo un avversario e così riuscivano ad entrare nei consigli comunali dalla parte della minoranza. Per fare questo inserivano nelle liste persone residenti da tutt’altra parte d’Italia e ignare di essere candidate. L’indagine nasce nel 2019 e ha portato alla denuncia di 15 persone di cui 5 sottoposte a misure restrittive. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(y8INaXkSgCM)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria