25/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Il tempio ossario è riaperto, ora però non bisogna abbassare la guardia || Il tempio ossario di Bassano è riaperto al pubblico, grazie a chi ha raccolto lo squillo di tromba di Rete Veneta per portare avanti una battaglia per la memoria. Sull’intricata vicenda c’è un retroscena che svela come è arrivata la notizia in città. A metà ottobre si terrà una riunione alla quale parteciperanno tutti i soggetti interessati, compresi i parlamentari e il Ministero della difesa. La vicenda del tempio ossario è l’ennesima conferma che l’unione fa la forza e che solo lavorando tutti assieme si possono raggiungere risultati insperati – Intervistati GERMANO RACCHELLA (Parlamentare) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(OeIdF733umk)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria