25/09/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Nel primo fine settimana di ottobre a Bassano c’è un vero ingorgo di eventi, che potrebbero portare decine di migliaia di visitatori. Come verranno gestiti? || L’inaugurazione del ponte, la festa degli alpini e il festival di umanità. Cos’hanno in comune? Si svolgono tutti nello stesso periodo, dando vita a un vero ingorgo di eventi. Ma andiamo con ordine. Dal primo pomeriggio di sabato 2 ottobre alla serata di domenica 3 il centro sarà sostanzialmente off limits ai mezzi. L’area interessata dalle manifestazioni sarà aperta al transito pedonale e ci saranno varchi di ingresso e di uscita nelle vie strategiche. L’accesso sarà gratuito ma contingentato. Per quanto concerne il ponte dalle 13 di sabato 2 ottobre sino alla fine delle celebrazioni il flusso pedonale sarà consentito solo dal centro verso Angarano e il monumento sarà chiuso nella mattinata di domenica per le cerimonie ufficiali. Tutto questo, vien da dire, andrebbe benissimo in una giornata di normale afflusso. Ma le stime parlano dell’afflusso di 20 mila alpini nei giorni della celebrazione del centenario della sezione bassanese delle penne nere. E sabato 2 ottobre è in programma nel parco Ragazzi del ‘99 una manifestazione che potrebbe portare a Bassano migliaia di persone. Forse decine di migliaia, data la presenza di ospiti del calibro di Enrico Montesano, Paolo Rossaro, Daniele Trabucco che per temi di grande attualità sono di enorme richiamo addirittura nazionale. Sono in molti a chiedersi quindi se non fosse il caso di gestire diversamente le manifestazioni di quel fine settimana. E sono in molti a chiedersi anche se il sindaco Elena Pavan si sia accorta di questo ingorgo che, lo ricordiamo, per quanto concerne l’utilizzo del parco ha avuto un’autorizzazione comunale. Dove parcheggeranno tutte queste persone con le aree di prato Santa Caterina e del Boschetto di Angarano riservate a residenti e commercianti? Come saranno gestiti eventuali assembramenti a ridosso dei varchi? Cosa verrà detto a chi si presenta ai varchi nei momenti di maggior affollamento del centro? Domande, domande, domande. Sarebbe bello che ogni tanto però le domande se le facesse anche q (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(HsW01G6bVnc)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria