02/10/2021 PIAZZOLA SUL BRENTA – A Piazzola, in Villa Contarini, l’assemblea 2021 dei giovani imprenditori di Assindustria Venetocentro. “Agiamo” lo slogan dell’incontro che partendo da dati più che confortanti di ripresa guarda alla sfida più importante per il Paese: il piano nazionale di ripresa e resilienza. || E’ la generazione Erasmus dei giovani imprenditori quella che si è data appuntamento, ritornando in presenza, all’assemblea pubblica 2021 dei giovani di Assindustria Venetocentro. La ripresa è tangibile: a Padova e Treviso l’export è in crescita per un valore di 12,4 miliardi di euro, il 3,5% in più del 2019 anno pre-pandemia. Il mercato del lavoro in recupero, la produzione tra aprile e giugno segna un +9,9% rispetto al 2019. Sicurezze, costellate di incognite come il costo dell’energia o il problema delle materie prime e dell’assunzione di personale formato con un orizzonte certo: il piano nazionale di resistenza e resilienza di cui i giovani imprenditori chiedono con forza, attraverso la loro nuova presidente Alice Pretto di essere protagonisti. Le fa eco il presidente di Assindustria Venetocentro Leopoldo Destro. Imprenditori giovani con idee ed energie, pronti a portare novità nella loro visione di impresa. – Intervistati ALICE PRETTO (Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Assindustria Venetocentro), LEOPOLDO DESTRO (Presidente Assindustria Venetocentro) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(NxpOVeBmfBs)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria