02/10/2021 VICENZA – All’indomani del rogo nella palazzina di via Sirtori a Vicenza, in cui le indagini proseguono con il massimo riserbo, l’assessore Tosetto, ieri accorso sul posto, fa il punto della situazione || A fare il punto della situazione, all’indomani della paura che ha investito i residenti dei 9 appartamenti della palazzina di via Sirtori è l’assessore Matteo Tosetto, che conferma che i danni sarebbero limitati al solo appartamento coinvolto dal rogo. Rogo appiccato – secondo le ricostruzioni degli inquirenti – dal residente dell’abitazione, pare dopo una lite in famiglia, denunciato con l’accusa di incendio doloso. «Per fortuna ieri sera i tecnici del comune hanno reso agibile tutti gli appartamenti del condominio – spiega – le famiglie sono rientrate, solo un nucleo è rimasto senza gas e un anziano disabile è stato collocato in Ipab. nesun ferito e nessun danno materiale alle altre abitazioni della palazzina» – Intervistati MATTEO TOSETTO (Assessore comunale Servizi Sociali) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(lk8DdC6vZiA)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria