05/10/2021 ORGIANO – Ad Orgiano Manuel Dotto si riconferma primo cittadino battendo l’astensionismo per un soffio ed ora dice: «si torna a lavorare» || Essere l’unico candidato alla poltrona di sindaco ad Orgiano per Manuel Dotto sindaco uscente ed oggi riconfermato dall’esito delle urne, non è stato comunque una passeggiata. Il grande nemico da battere per Dotto era proprio l’astensionismo che già fin dalle prime ore elettorali di domenica non lasciava bene sperare. Alle 12 ad essere andato ai seggi era solo il 9,77%. Con il passare delle ore l’affluenza è via via aumentata fino ad arrivare a lunedì alle 15, chiusura dei seggi, al 46,73% dei 2.784 aventi diritto al voto. Un 46 % oggi sufficiente per superare il quorum previsto, quest’anno causa Covid, abbassato al 40% e non più al 50. Un sospiro di sollievo tenuto a mezz’aria fino al superamento del secondo quorum, quello della lista e quello si al 50% e poi l’elezione – Intervistati MANUEL DOTTO (Sindaco di Orgiano) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(aIoY4aEcQUI)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria