06/10/2021 VICENZA – Una spaccata nella notte in una profumeria in città. Il ladro inseguito e arrestato dalla polizia. || Aveva arraffato quasi 150 bottigliette di profumi del valore di circa 11mila euro, il ladro che nella notte ha spaccato gli infissi della profumeria Pillan in strada Ca’ Balbi. E’ successo poco dopo le 4.00 , ma il trambusto provocato dal ladro ha svegliato i vicini che hanno immediatamente allarmato la Polizia. Due le volanti giunte sul posto, ma il presunto autore del furto riuscito a salire su un’auto, un Suv di colore nero, a fari spenti in un primo momento è è riuscito a sfuggire agli agenti. E’ cosi cominciato l’inseguimento verso via Zuccato, dove l’automobile è stata bloccata, ma il conducente ha tentato di proseguire la corsa a piedi nella campagna circostante, ma alla fine è stato definitivamente immobilizzato. Si tratta di un cittadino rumeno di 36 anni residente in Svizzera. Nell’automobile di sua proprietà i poliziotti, oltre alla refurtiva ,hanno rinvenuto alcuni grammi di sostanza stupefacente e una tronchese. L’uomo tratto in arresto è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(cvTTwq-BQzU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria