07/10/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Green pass obbligatorio per i lavoratori del settore pubblico e privato dal 15 ottobre. Farmacie prese d’assalto da chi vuole prenotare il tampone || Il telefono continua a squillare in farmacia: sono tantissme le richieste da parte di cittadini che hanno bisogno di sottoporsi al tampone soprattutto da quando è entrato in vigore il green pass. Dal 15 ottobre, poi, la certificazione verde diventerà obbligatoria per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato. Un obbligo previsto al momento fino al 31 dicembre data in cui, salvo proroghe, terminerà lo stato di emergenza sanitaria. Resta il fatto però che l’orario di apertura delle farmacie nella maggior parte dei casi è ridotto rispetto invece al punto tamponi dell’ospedale Ma c’è un limite: mentre la farmacia, quando il tampone è negativo, rilascia subito il green pass in quanto sono collegate direttamento con la piattaforma regionale, per il qr code del tampone fatto all’ulss bisogna attendere circa 12 ore. E anche questo sta favorendo la scelta delle farmacie che adesso si trovano a gestire una raffica di richieste mentre le agende sono già in sofferenza. – Intervistati Dott. Enrico Todesco (Farmacista ) (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(HwDXvMtY9aE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria