10/10/2021 PADOVA – Grande festa oggi a Padova nella Basilica di Sant’Antonio per l’insediamento del nuovo rettore Padre Antonio Ramina || La solennità della fede per rispondere alla chiamata ad una missione di grande responsabilità. Nella basilica di Sant’Antonio è il giorno dell’insediamento ufficiale del nuovo Rettore Padre Antonio Ramina, nominato da Papa Francesco dopo il capitolo del frati conventuali. Padre Antonio succede a Padre Oliviero Svanera nuovo custode di San Francesco a Treviso. Nella celebrazione ufficiale presieduta dal delegato pontificio Monsignor Fabio Dal Cin risuonano i tre incarichi principali che dovrà svolgere padre Antonio.Alla presenza delle autorità civili e militari e dei tanti fedeli collegati anche in diretta ecco il passaggio cruciale dell’insediamento di Padre Antonio.In questa giornata di festa una curiosa coincidenza. Il 10 ottobre di trent’anni fa avvenne il furto della reliquia del mento del Santo ad opera della banda Maniero, reliquia che venne ritrovata pochi mesi dopo a Roma e insieme alla lingua è tra le più venerate dai fedeli che transitano ogni giorno in Basilica. – Intervistati Mons. FABIO DAL CIN (Delegato Pontificio), Padre ANTONIO RAMINA (Nuovo Rettore della Basilica di Sant’Antonio) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(gJujAKP8Z-k)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria