12/10/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Intervento dei pompieri a Bassano per una miscela chimica che ha costretto un’azienda a fermare la produzione per alcune ore. Un giovane è stato accompagnato in ospedale per accertamenti. || E’ circa mezzogiorno quando ai vigili del fuoco di Bassano arriva la segnalazione di una sospetta nube tossica che si è formata in un’azienda nella zona sud della città. Sul posto arriva da Vicenza anche il Nucleo Batteriologico Chimico e Radiattivo dei Vigili del Fuoco, la prudenza è d’obbligo. Il sopralluogo porta anche a capire cos’è probabilmente accaduto, sono state miscelate due sostanze chimiche.Immediata l’evacuazione per prudenza di circa 160 persone. Un giovane dipendente, che avrebbe inalato la sostanza, viene trasportato per precauzione al Pronto Soccorso, per sottoporlo ad accertamenti.Sul posto anche lo Spisal e i carabinieri, per accertare la dinamica dell’incidente. La bonifica, effettuata da una ditta specializzata, ha richiesto qualche ora, poi l’azienda, che aveva immediatamente sospeso la lavorazione, ha potuto riprendere regolarmente l’attività. – Intervistati GIUSEPPE CORAZZINA (Capo Reparto Vigili del Fuoco Bassano) (Servizio di Federico Fusetti)


videoid(AlEeDVJDyw8)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria