13/10/2021 LONIGO – Con una banale scusa sono stati sottratti monili d’oro ad una pensionata di Lonigo. L’anziana signora viveva da sola. || LONIGO Ennesimo episodio di una truffa ai danni degli anziani. In questo caso ad essere stata raggirata è stata una signora ottantenne. Si sarebbe fatta convincere ad aprire le porte della propria abitazione da una giovane donn,a descritta dai modi gentili, che si era qualificata come una operatrice dei servizi socio-sanitari. Con una scusa la ragazza avrebbe convinto l’anziana signora a radunare alcuni monili in oro, che sarebbero immediatamente spariti dopo aver distratto la pensionata con una scusa. Indagano i carabinieri. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(fqiqfPhf9io)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria