14/10/2021 MONTE GRAPPA – Disavventura sul Grappa per una famiglia bassanese: padre, madre e figlia ruzzolano in un canalone e vengono salvati dal Soccorso Alpino. Tanti ematomi per i primi due, situazione più complicata per la donna. || Sono stati recuperati al termine di un complicato intervento i componenti di una famiglia di Bassano del Grappa precipitati in un canalone sul monte Grappa: i tre – madre, padre e figlia ventunenne – si trovavano nel tardo pomeriggio di mercoledì sul bordo della strada Generale Giardino sopra col del Puppolo, quando l’uomo è ruzzolato lungo il ripido pendio. Le donne, nel tentativo di aiutarlo, erano cadute a loro volta. Nonostante la situazione precaria, sono comunque riusciti a dare l’allarme e sul posto sono accorsi i soccorritori, che hanno lavorato per ore per recuperare i tre malcapitati. Sono stati tutti sollevati sulla strada grazie all’utilizzo di un argano a motore e messi nelle mani dei sanitari del Suem, che hanno prestato loro le prime cure. Padre e figlia se la caveranno con qualche contusione e tanta paura, mentre le condizioni della terza protagonista di questa drammatica vicenda sono più delicate: la donna è stata portata in elicottero all’ospedale di Treviso. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(TgnK90wG8_o)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria