14/10/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Ed è ormai scattato il conto alla rovescia per l’obbligatorietà del green pass nei luoghi di lavoro. Abbiamo cercato di capire cosa ne pensano i cittadini. || Una gran confusione a partire dal 15 ottobre. Questo pensano i cittadini di Bassano a poche ore dall’avvio dell’obbligo di green pass sui luoghi di lavoro. Chi non ha il vaccino, ha già prenotato i tamponi. Per il mese di ottobre nessun problema, qualcuno non riesce a trovare disponibilità per novembre ed è pronto a rischiare le sanzioni previste. Il dubbio resta sulla velocità telematica dell’emissione del certificato verde che altri considerano una garanzia per la ripresa della quotidianità e la salvaguardia della salute, soprattutto delle persone più fragili, del lavoro e dell’economia. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(YM8Oix3KxTE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria