14/10/2021 MALO – Scoperto un vero e proprio centro di produzione all’ingrosso di marijuana in un capannone a Zanè. In manette un 46 di Malo. || Spaccio e un aumentato consumo di stupefacente hanno fatto rizzare le attene della polizia locale nordest vicentino facendo scattare un’importante attività di indagini che ha portato all’individuazione e arresto di un 46enne di Malo già noto alle forze dell’ordine per il suo coinvolgimento nel modo degli stupefacenti e al sequestro di 18 chilogrammi di marijuana a 148 piante.Gli agenti hanno pedinato il 46enne per diversi giorni constando che l’uomo, con regolarità, si recava in un capannone artigianale a Zanè apparentemente abbandonato e noto all’amministrazione comunale per vari movimenti sospetti. Mercoledì mattina il blitz con gli agenti e il cane antidroga. Entrati all’interno hanno trovato una vera è propria “fabbrica” di sostanza stupefacente. 148 piante di marijuana alte già una 50ina di centimetri e curate con i più moderni sistema di coltivazione non solo per la crescita e il benessere dalla pianta ma per arricchire la presenza del principio attivo. Realizzate nel capannone sale adibite alle varie fasi di crescita con impianti di areazione, illuminazione, dosaggio fertilizzanti, irrigazione e trituratori. Veniva rinvenuta anche una notevole quantità di marijuana nelle varie fasi di lavorazione dall’essiccazione all’imbustamento in confezioni da mezzo chilo mentre un congelatore a pozzetto era stipato di sacchi di marijuana pronti per il confezionamento. Lo stupefacente sequestrato al dettaglio avrebbe fruttato circa 160mila euro. Un vero e proprio centro di produzione che, secondo quanto raccontato dal 46enne, avrebbe prodotto mediamente dai 10 ai 12 chilogrammi ogni trimestre. Tutto è stato posto sotto sequestro mentre ora le indagini proseguono per ricostruire la rete di produzione e spaccio. – Intervistati GIOVANNI SCARPELLINI (Comandante Polizia locale nordest vicentino) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(ivYqd0ljstw)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria